Tappeti e complementi

Lo sapevi che tutti i tappeti devono rispettare delle norme di prodotto e che il produttore deve garantire la sicurezza di tutti i suoi prodotti?

Per questo motivo deve avere un fascicolo tecnico per ognuno di essi e rilasciare una dichiarazione di conformità e delle istruzioni d’uso. Inoltre, devono essere sempre identificabili il produttore ed il prodotto.

La nostra società fornisce l’assistenza e la consulenza necessarie per il rispetto delle leggi dei tappeti e complementi e di tutte le categorie di prodotti presenti sul sito!

Tappeti e complementi

Sapere

I tappeti sono una parte importante tra i complementi d’arredo, ma svolgono funzioni molto pratiche, di protezione, di benessere oltre che di estetica.

Nel bagno i tappeti ci consentono di appoggiare i piedi a volte scoperti, su una superficie morbida e calda che ci isola dal pavimento.

Nelle altre stanze proteggono il pavimento dalle azioni meccaniche che possono svolgere sia le calzature che le sedie o i tavoli, producendo danni anche permanenti che i tappeti possono evitare.

Utilizzi

Un importante ruolo lo svolgono i tappeti sopra i quali giocano i bambini.

Il fatto che i giocattoli debbano essere marcati CE è quasi diventano un luogo comune, qualcuno crede che siano gli unici prodotti con obbligo di marcatura CE, altri non si rendono conto che ci sono anche molti altri prodotti che non sono giocattoli e che possono essere pericolosi per i bambini.

Per esperienza personale (nipotina che ho visto nascere e crescere) posso affermare che la maggior parte del tempo dedicato ai giochi lo passa a contatto con un tappeto.

Nessuno considera quel tappeto un gioco ovviamente e nessuno si preoccupa di tutti i pericoli che quel tappeto può nascondere.

A parte gli acari, i batteri ed un’infinità di altri pericoli che ci portiamo in casa o che circolano nell’aria e vengono raccolti dai tappeti, questo aspetti si affrontano con un corretto programma igienico, non si considerano normalmente le sostanze che sono contenute nelle fibre dei tappeti.

Così come per i giocattoli anche dai tappeti potrebbe avvenire una migrazione di sostanze nocive per l’uomo e per i bambini in particolare, quindi si dovrebbero considerare questi pericoli quando si deve scegliere un trappeto per la nostra casa.

Naturalmente è ben diverso un tappeto per l’ingresso dove ci puliamo le scarpe, da un tappeto per il bagno o per la stanza dei bambini, quindi si deve considerare in primo luogo la destinazione d’uso e poi valutare i requisiti che i prodotti devono avere.

Sicurezza

Al momento dell’acquisto è opportuno richiedere quali direttive e norme sono state rispettate nella realizzazione del tappeto, magari si può chiedere se il venditore rilascia una dichiarazione di conformità, cosa assai improbabile e se esistono istruzioni d’uso e manutenzione, ovviamente in italiano.

Tra le cose fondamentali trattandosi di prodotti che mettiamo in casa ci sono le indicazioni dei materiali che sono stati utilizzati per realizzare il tappeto e già da queste informazioni possiamo valutare se ci sono possibili pericolo oppure no, perché un prodotto in fibre naturali non presenta certamente gli stessi rischi di uno realizzato con fibre sintetiche, ricavate da un processo chimico.

Non abbiate timore di porre delle domande al momento degli acquisti, solo gli stupidi non fanno mai domande.

I tappeti sono una parte importante tra i complementi d’arredo, ma svolgono funzioni molto pratiche, di protezione, di benessere oltre che di estetica.

Da sapere

Un importante ruolo lo svolgono i tappeti sopra i quali giocano i bambini.

Vari utilizzi

Tra le cose fondamentali trattandosi di prodotti che mettiamo in casa ci sono le indicazioni dei materiali che sono stati utilizzati per realizzare il tappeto

Sicurezza

Per qualsiasi domanda o chiarimento
non esitare a contattarci.


Il sottoscritto dichiara di aver letto l'informativa ai sensi degli articoli 13 e 14 del regolamento UE 679/16 ed esprime il consenso ad essere contattato (Richiesto)